Itinerari turistici nelle Dolomiti

Taxi Badia consiglia e organizza su richiesta viaggi verso le destinazioni più belle e interessanti della Val Badia e del territorio delle Dolomiti. Dagli spostamenti verso una destinazione specifica fino a itinerari giornalieri per scoprire a fondo il territorio ladino, le sue montagne, i suoi paesaggi, le prelibatezze culinarie e la sua cultura.

Museum Ladin Ciastel de Tor

Il museo dedicato alla cultura ladina si trova a San Martino di Badia. Il museo fornisce informazioni sulla storia, la lingua, la geologia, l’archeologia, il turismo e l’artigianato delle valli ladine delle Dolomiti con lo scopo di promuovere e salvaguardare la cultura e le vecchie tradizioni ladine.

Museum Ursus Ladinicus

Di recente costruzione, il museo nel centro del paese di San Cassiano dedica la sua area espositiva principalmente alla scoperta di una nuova specie di orso delle caverne avvenuta sulle pendici del Conturines. Inoltre vengono illustrate le principali fasi geologiche delle Dolomiti.

Forte Tre Sassi

Fortificazione austriaca che sorge sul Passo Valparola nel mezzo di uno scenario unico nelle Dolomiti ai piedi del Falzarego. Il piccolo museo espone armamenti e oggetti di uso quotidiano ritrovati sul fronte della Grande Guerra. Nelle vicinanze é possibile attraversare una delle tante gallerie nella roccia scavate durante la Prima Guerra Mondiale.

Marmolada – museo della guerra

Visita al museo della grande guerra e alle postazioni di guerra italiane ed austro ungariche. Vista panoramica del Civetta e ritorno per il Passo Giau, uno dei passi più elevati e affascinanti delle Dolomiti.

I 4 passi

Il Passo Gardena, Passo Sella, Passo Pordoi e Passo Campolongo sono principalmente conosciuti per la Sellaronda ma possono essere vissuti intensamente anche attraverso un itinerario in macchina con viste panoramiche mozzafiato e invitanti possibilità di ristoro per farsi deliziare con una delle pietanze della cucina ladina.

Brunico

L’allegra città della Val Pusteria, capoluogo storico e punto di partenza per le piste da sci del Plan de Corones ha più motivi per meritare di essere visitata. Oltre alle caratteristiche architetture tirolesi trovate i mercatini di natale, il Messner mountain museum RIPA, il museo etnografico e negozi di ogni genere.

MMM Corones - Roccia

Il sesto e ultimo museo di un grande nome altoatesino: Reinhold Messner. Il museo é dedicato alla disciplina principe dell’alpinismo e alle sue grandi pareti e sorge sul Plan de Corones che con il suo panorama mozzafiato forma un luogo d’incontro tra le tre culture presenti in Alto Adige.

Tre Cime di Lavaredo

Durante un soggiorno nelle Dolomiti non può mancare una visita al simbolo delle Dolomiti. Vi portiamo fino alla base delle cime da dove é possibile avvicinarsi in breve tempo oppure intraprendere il giro attorno a una delle più belle opere della natura.

Lago di Braies

Visita a una delle perle delle Dolomiti. Le limpide acque del lago di Braies ai piedi del Sas dla Porta sono sicuramente uno dei motivi più belli da fotografare nelle Dolomiti. Qui é possibile intraprendere il giro del lago, magari pranzando al sacco oppure per chi é pieno di energie raggiungere i pascoli di Senes e scendere verso Pederü.

Richiedi